Il prezzo Bitcoin riempie il nuovo futuro Gap come rialzista BTC testa a $12K

Un retest di 11.500 dollari dà l’impressione che i tori non abbiano finito quando si tratta di Bitcoin, che ha rimbalzato in modo convincente su 11.000 dollari.

La Bitcoin (BTC) è cresciuta per colmare una significativa lacuna nella sua storia dei prezzi il 3 agosto, quando i tori hanno mantenuto il controllo e hanno portato la BTC/USD a 12.000 dollari.

I dati dei grafici dei prezzi, tra cui Coin360, hanno mostrato il più grande aumento di cripto-valuta di lunedì, dopo una correzione a 11.000 dollari.

Obiettivi di prezzo BTC a partire da 11.500 dollari

In precedenza, il lunedì le contrattazioni sono iniziate con un „gap“ di 150 dollari nei mercati dei futures Bitcoin su CME tra 11.450 e 11.600 dollari.

Come riportato dal Cointelegraph, l’anticipazione si è immediatamente costruita intorno al Bitcoin Revolution che è aumentato per colmare il vuoto, in linea con le tendenze storiche dell’anno scorso.

Un altro divario tra i 9.660 e i 9.930 dollari era già presente, ma data l’azione rialzista dei prezzi delle ultime due settimane, le speranze erano alte che la prima ad essere colmata sarebbe stata più alta, non più bassa.

Al momento della stampa, BTC/USD ha cerchiato 11.400 dollari, essendo salito per riprendere il limite inferiore del divario, ma finora non ha superato la resistenza a 11.500 dollari.

Vays: Sono „ancora rialzista“ nonostante il ritiro di $1.200

Il fine settimana ha visto un breve balzo a 12.000 dollari prima che una correzione improvvisa si traducesse in un calo di 1.200 dollari nel giro di pochi minuti.

Per il trader veterano Tone Vays, tuttavia, anche questo sell-off non ha falsato la natura rialzista complessiva del grafico Bitcoin settimanale o dei timeframe inferiori.

„Continuo a sostenere che la scorsa settimana è stata una candela rialzista“, ha detto durante l’ultimo episodio della sua serie di trading Bitcoin su YouTube.

Vays ha aggiunto che se gli fosse stata data l’opportunità, avrebbe comprato il pullback al di sotto di 11.000 dollari, ma non era ancora convinto che Bitcoin fosse sceso a sufficienza per assicurarsi un nuovo supporto.